Oggi sono davvero tanti e diversi di fatto i tipi e i modelli di mascherine tra i quali è possibile scegliere. Tra tutti questi diversi modelli ce ne sono alcuni che di fatto riscuotono un maggior successo e sono quindi gettonati e il cui uso di fatto è molto diffuso, tra i quali ci sono ad esempio le tipologie FFP e FFP2.

Il confronto tra FFP2 e FFP è simile sotto molti aspetti diversi. Le uniche differenze che sono significative riguardano ad esempio fra le altre cose le prestazioni di filtrazione, soprattutto in termini ad esempio di particelle intrappolate, e la qualità della maschera stessa, che può essere anche molto diversa da modello a modello. Entrambe le maschere hanno delle prestazioni molto simili fra di loro in questo senso, ma sono tante di fatto anche le differenze tra un modello e l’altro. Entrambe utilizzano il carbonio per intrappolare le particelle microscopiche di polvere, ed entrambe hanno un sistema di filtrazione che è molto efficace per intrappolare queste microscopiche particelle di polvere. Un’altra differenza è in termini di tipo di elettrodo utilizzato per alimentarle.

Rispetto alle maschere ad aria e ad acqua che sono state confrontate anche FFP2, i risultati mostrano che i risultati dell’efficienza di filtrazione sono uguali a quelli delle maschere ad acqua e ad aria. Il confronto di FFP2 mostra anche che le maschere sono in grado di intrappolare più particelle di polvere fine rispetto agli altri tipi di maschere facciali oggi disponibili. Ciò significa che sono anche in grado di svolgere meglio i loro compiti rispetto ad altri tipi di mascherine chirurgiche. C’è da dire inoltre anche che è grazie a una buona ricerca online che è possibile di fatto trovare delle buone opzioni di acquisto tra le quali è possibile scegliere in totale sicurezza e libertà.

Ora, guardando alcune delle caratteristiche e delle funzionalità dei due tipi di maschere, si può notare che la caratteristica principale è in termini di prestazioni di filtrazione. Il design in fibra di carbonio delle maschere ad aria e ad acqua è molto buono per intrappolare le particelle di polvere. Le prestazioni del FFP2 e degli altri tipi di FFP sono quindi equivalenti alle maschere ad aria e ad acqua.

Maggiori informazioni sul sito internet internet che segue https://www.guidamascherine.it/