La padella è un must che non può mancare in cucina. Serve per cuocere, friggere, grigliare e chi più ne ha più ne metta, per essere pulita bene dev’essere antiaderente e i migliori modelli hanno il manico removibile per poter essere usati come teglie da forno. È ovvio che quando si acquista una padella gioca un peso rilevante il proprio gusto personale, ma è importante riuscire a distinguere le potenzialità dei vari modelli sul mercato a giudicare dai materiali, dalla ghisa all’acciaio, dal vetro alla ceramica. Non tutti sanno, ad esempio, che le padelle in rame sono fra le più antiaderenti, anche se meno note rispetto ad altre più popolari. Se scoprire che una sola padella non soddisfa i vostri bisogni, potreste prendere in considerazione la possibilità di un acquisto combinato di più modelli, in modo da avere a portata di mano una padella per ogni tipo di cottura.

Indipendentemente da ciò che state cercando, dovrete fare in modo di restringere la ricerca per poter circoscrivere il raggio di selezione, anche perché con un così vasto assortimento di padelle in commercio è facile perdere la bussola e il compito di trovare quella giusta può rivelarsi più arduo del previsto. Ghisa, ceramica o acciaio inox? Già partendo dai materiali è possibile fare una prima cernita orientativa. La qualità dev’essere prioritaria, se non si vuole finire a ‘litigare’ con padelle con il fondo appiccicoso, tendenti a deformarsi e a ‘sbucciarsi’ in men che non si dica.

Se i cibi si attaccano non è la padella giusta, quindi aspetti come l’antiaderenza e la scelta di materiali sicuri e atossici è fondamentale nella scelta di un buon modello. Anche il peso potrebbe rivelarsi un handicap, ad esempio le padelle in ghisa sono fra le migliori sul mercato, ma spesso gli utenti si lamentano perché le trovano troppo pesanti. Meglio fare un po’ di chiarezza, prima di lanciarsi in acquisti avventati. Non c’è la padella migliore per tutti. Materiali differenti, stili di cottura e gusti personali condizionano la scelta, che resta sempre e comunque personale e soggettiva. Se cercate un aiuto vi consigliamo di consultare la guida all’acquisto disponibile sul sito https://www.miglioripadelle.it/.